Lo scorso 2 marzo il Senato ha definitivamente approvato, dopo anni di battaglie e proteste, il disegno di legge introduttivo del reato di omicidio stradale.

Cosa prevede questa normativa? Quali saranno d’ora in poi le conseguenze per le persone coinvolte in incidenti stradali mortali? Sarà lecito attendersi giustizia?

Se ne parlerà in occasione dell’incontro-dibattito promosso dall’Associazione Flavio Arconzo che si terrà mercoledì 23 marzo, alle ore 17.30, presso la Villetta di Laureto,  sede dell’associazione “Flavio Arconzo – Vittime della strada e della giustizia”, cui parteciperanno, oltre al presidente Katia SCHIAVONE, anche il Magistrato del Tribunale di Brindisi – Sezione Penale, dott. Gerantonio CHIARELLI e l’Avvocato  Penalista Mauro Blonda.

 

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.