Il giovane è uscito di strada mentre era alla guida di una moto nei pressi di Alberobello.

Domenica di sangue e di morte sulle strade pugliesi. A perdere la vita per un incidente stradale avvenuto nei presi di Alberobello, è stato un giovane fasanese, Stefano L’Abate (foto tratta da facebook) che è uscito di strada mentre era alla guida di un ciclomotore e ha perso la vita per le ferite riportate.

L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di domenica 12 luglio intorno alle ore 18,30 mentre il centauro percorreva un tratto di strada con numerose curve. La dinamica dell’incidente è tutta da appurare: i sanitari del 118 che sono intervenuti con un’ambulanza e un’auto medica non hanno potuto che constatare la morte del motociclista. I rilievi sono stati effettuati dai Carabinieri insieme agli agenti delle Polizie Locali di Martina Franca ed Alberobello.

Il giovane fasanese, appassionato di moto e spesso impegnato lavorativamente presso strutture ristorative, era nato nel dicembre 1999. Lascia la madre e un fratello più grande.

Una morte che lascia sgomenti tutti coloro che conoscevano il giovane e la comunità cittadina che, ancora una volta, piange un’altra vittima della strada.

1 Comment

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.