Lunedì 5 agosto alle ore 11,00 presso l’area del faro di Torre Canne.
Il tour che celebra il mare del cantautore pugliese Renzo Rubino farà tappa a Torre Canne il 10 agosto

Il tour estivo del cantautore pugliese Renzo Rubino farà tappa a Torre Canne il prossimo 10 agosto per un particolare concerto dedicato al mare. L’evento sarà presentato nel corso di una conferenza stampa che si svolgerà lunedì 5 agosto alle ore 11,00 nell’area del faro di Torre Canne.

Viviamo in un periodo storico in cui il termine accoglienza associato a porto innesca talvolta sentimenti di rabbia. Eppure la mia terra, la Puglia, nei secoli, attraverso le contaminazioni, ha saputo più di una volta essere punto nevralgico di bellezza.” Queste le parole del cantautore che racchiudono il significato del significativo tour eseguito a bordo di una piccola imbarcazione, un tipico gozzo, che toccherà alcuni dei più suggestivi porticcioli pugliesi. Del resto la tournée, dal titolo  Porto Rubino nasce con l’intento di scoprire gli angoli marini più suggestivi della regione per poi trarne storie di solidarietà, attraverso gli incontri.

Quella di Torre Canne – dichiara il sindaco, Francesco Zaccaria –  sarà la seconda tappa del tour del cantautore. Lo spettacolo è in programma il 10 agosto con inizio alle 22,30. Renzo Rubino sul suo gozzo si fermerà nel limpido mare di Torre Canne, in una suggestiva atmosfera, per cantare le canzoni dei grandi autori dedicate al mare e all’estate. Si aggiungerà alla band anche Fabrizio Dottori che accompagnerà la musica con il suo clarinetto. Lo spettacolo sarà ad ingresso gratuito e si inserisce nel variegato programma che stiamo proponendo durante questa estate e che, grazie alla qualità degli artisti, sta dando grande visibilità e notorietà al territorio fasanese.
Musica e spettacoli di pregio sono il filo conduttore dell’estate fasanese 2019 che, dopo gli indimenticabili concerti di De Gregori, Veloso e Diodato, riserva ancora numerosi appuntamenti.  Voglio ricordareaggiunge Zaccariache a Fasano ospiteremo ancora due concerti con artisti particolarmente attesi dal pubblico più giovane: gli Ex Otago (17 agosto) e Gazzelle( 25 agosto), mentre alla Selva tra il 7 e il 20 agosto ben 10 concerti del Festival Bari in Jazz animeranno le serate all’ombra del minareto di Villa Damaso Bianchi. Inoltre, Stiamo definendo il programma del cinema all’aperto – conclude il sindaco Zaccariaper consentire a tutte le località del nostro vasto territorio di avere momenti di spettacolo e di aggregazione sociale, ai quali invito tutti, fasanesi, turisti e forestieri, a partecipare”.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.