Alle ore 20,30 in Chiesa Matrice in occassione del 341° annverdsario della vittoria dei fasanesi

Il 2 giugno 1678 venne scritta la più gloriosa pagina di storia fasanese, quando i cittadini riuscirono a scacciare gli invasori che avevano tentato si saccheggiare la città. Fu una vittoria decisiava che allontanò definitivamente i pirati dalle nostre coste il cui merito dai cittadini di Fasano fu attribuito al miracoloso intervento della Madonna di Pozzo Faceto. Quei fatti rivivono in uno spettaqcolo che va in scna in occasione dell’anniversario dello storico evento.

Domenica 2 giugno, in occasione dell’inizio degli eventi organizzati dal “Giugno Fasanese”, il Gruppo di Attività Teatrali “P. Mancini” presenta, in collaborazione con il Comitato “Giugno Fasanese”, lo spettacolo “La Vittoria sui Turchi”, cantata in cinque quadri per soli, coro e strumenti, tratto dall’omonima pubblicazione di Paolo Magno.

La pièce, in scena per il secondo anno consecutivo, è un’opera originale della durata di 45 minuti, nata dalle straordinarie penne di due autori “manciniani doc”: Maria Teresa Marasco, che ha curato i testi, e di Antonio Vinci che ne ha realizzato la parte musicale.

La regia dello spettacolo è affidata ad Angelo De Leonardis, chesi avvale della preziosa collaborazione del coro ”La Sonora Alternanza” e dei gruppi strumentali “Associazione Ignazio Ciaia” e “Timpanisti Fajanensis”.

Voci soliste: Antonella Barletta e Stefania Cavallo (soprani), Ciro Greco (baritono) e lo stesso regista, Angelo De Leonardis (basso), che ha anche curato la direzione del coro. Voce recitante Gerry Moio.

Al M° Antonio Vinci è affidata inoltre la concertazione e la direzione musicale mentre il M° Silvestro Sabatelli ha curato la trascrizione e gli arrangiamenti musicali.

La direzione artistica è di Mimmo Capozzi, responsabile della produzione Pia Cofano. Appuntamento quindi a domenica 2 giugno, alle ore 20.30 nella chiesa Matrice di Fasano.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.