Torna in piazza il Gruppo Comunale Aido di Fasano, nella ormai tipica location dei Portici delle Teresiane, per celebrare l’iniziativa “Un Anthurium per la ricerca”, promossa dall’Associazione italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule.

L’appuntamento per poter contribuire a questa nobile iniziativa è sabato 29 settembre, dalle ore 19 alle 21, al Chiostro delle Teresiane (Portici): in tale occasione sarà possibile incontrare i numerosi volontari Aido del gruppo cittadino, per poter confrontarsi sull’importanza della donazione e, inoltre, poter sottoscrivere l’atto olografo per diventare un potenziale donatore.

La città di Fasano da sempre è stata sensibile a questo tema, complice la possibilità di esprimere il proprio consenso all’atto di rinnovo del documento di identità, presso gli uffici comunali: anche quest’anno la nostra cittadina si è confermata seconda in provincia di Brindisi, dopo il capoluogo, per numero di consensi alla donazione di organi, nonché tra le prime in Regione Puglia.

Chi vorrà sostenere l’iniziativa di questo sabato potrà, con una piccola donazione totalmente destinata alla ricerca ed alla promozione della donazione di organi, ricevere una splendida pianta di Anthurium, da sempre simbolo della ricerca Aido, ormai giunta a compiere passi da gigante: basti pensare ai numerosi trapianti multipli realizzati negli ultimi mesi nella nostra provincia, capaci di ridare la vita a tanti ammalati in attesa di una nuova vita.

Oltre all’appuntamento ai Portici delle Teresiane, anche quest’anno i volontari Aido di Fasano saranno presenti nelle scuole del territorio, con banchetti informativi e stand per l’offerta delle Anthurium per la ricerca.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.