Operazione della Guardi di Finanza di Foggia

I finanzieri del comando provinciale di Foggia – nell’ambito di un’attività di controllo economico del territorio diretta anche alla repressione dei traffici illeciti – hanno sorpreso, a Cerignola, quattro persone intente nello smontaggio di un’autovettura Audi Q5, risultata rubata alla fine del mese di gennaio a Salve, in provincia di Lecce. Tra gli ammanettati anche un fasanese.

Il tempestivo intervento dei militari, condotto nelle immediate vicinanze di un capannone commerciale ubicato in un terreno agricolo difficilmente raggiungibile e con folta vegetazione, sito nei pressi della Strada Provinciale n. 96, ha consentito di interrompere una vera e propria cannibalizzazione della vettura, attuata con l’utilizzo di attrezzature meccaniche adatte allo scopo.

Quattro pregiudicati tra cui un 43enne di Fasano, due cerignolani e un romeno residente ad Orta Nova, sono stati sorpresi dai finanzieri e arrestati

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.