Osserverà un turno di riposo il Basket Fasano nel turno odierno del campionato regionale di serie C, con la salvezza ormai a portata di mano dopo la vittoria-spareggio di giovedì scorso conto il Castellaneta.

Battaglia doveva essere e battaglia è stata. Impresa serviva, e tale è stata quella fornita da tutti i ragazzi di coach Vozza e Zurlo, che dominano la Valentino Castellaneta, arrivando anche a 26 punti di vantaggio, e gestendo nel finale. Il 91-78 sulla sirena permette ai biancoazzurri di scavalcare i valentiani in classifica, ribaltare lo scarto di -7 dell’andata, e garantirsi il match-point salvezza in casa domenica contro la New Basket Lecce.

La serata è di quelle da raccontare, per l’attesa, per l’adrelina in campo, per il bellissimo e correttissimo pubblico che ha affollato il tensostatico, per lo spettacolo dato in campo sia dal Basket Fasano, dominatore per 30 minuti che della Valentino Castellaneta a cui va l’onore delle armi, perché non ha mai smesso di crederci, riportandosi anche sul meno nove, a pochi secondi dalla fine.

L’incontro è stato intenso, combattuto, spettacolare e avvincente, di quelli che si ricorderanno nel tempo e alla fine ha visto il risultato finale fissato sul  91-78 a favore dell’Asd Basket Fasano.

Domenica 3 aprile è tempo di ultima gara di calendario regolare, basterà una vittoria contro Lecce per la matematica salvezza, nonostante Castellaneta abbia una gara in più da giocare, poiché domenica 10 Aprile il Basket Fasano osserverà il turno di riposo.

Appuntamento per la palla a due domenica 3 Aprile ore 18:00.

 

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.