La rassegna culturale organizzata dall’associazione “Le Nove Muse” con la direzione artistica di Amalia Di Leo debutterà con due appuntamenti speciali dedicati ai bambini: nel pomeriggio del 20 febbraio, a partire dalle ore 15.00, Oreste Castagna, noto personaggio televisivo, terrà, assieme alla sua assistente Benedetta, una serie di attività creative al Laboratorio Urbano per stimolare la fantasia dei più piccoli sviluppandone la manualità nella realizzazione delle piccole cose. La magia di Oreste proseguirà in serata, alle ore 20.00, al Teatro Sociale di Fasano, con la messa in scena dello spettacolo “Cartastorie”: decine di cartoncini colorati diventeranno protagonisti di un mondo fatato che incanterà il giovane pubblico.

L’evento teatrale sarà replicato la mattina di domenica 21 febbraio, alle ore 10.30, sempre al Teatro Sociale.

Biglietti: Laboratorio artistico: € 10,00. Laboratorio artistico + spettacolo: € 15,00. Ingresso spettacolo bimbo: € 10,00. Ingresso spettacolo adulto: € 5,00. Ogni adulto può accompagnare fino a un massimo di 3 bambini.

IL PERSONAGGIO:
Oreste Castagna inventa, nel 1995, quando era la voce del pupazzo Dodò della fortunata trasmissione di Rai 2 “L’Albero Azzurro”, la tecnica del Cartastorie: ideare e scolpire nella carta oggetti, animali, maschere, personaggi e ambienti per un teatro del fare e raccontare. Il suo è sùbito un successo spettacolare, televisivo ed editoriale. Da questo fertile territorio creativo, Oreste crea e porta in scena vari spettacoli che usano come caratteristica la manualità dal vivo. La sua tecnica è diventata un format di successo in onda su Rai Gulp e YoYo.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.