Si respira aria natalizia a Fasano grazie anche ai due presepi artistici allestiti in via De Curtis e presso l’Arco del Balì nel cuore del centro storico fasanese.

L’iniziativa è nata grazie alla volontà di un gruppo di amici (Ambrogio Cardone, Giusy Lomascolo, Filippo Giampetruzzi, Massimiliano Semeraro, Marilisa Lomascolo, Rita Stanisci, Giulio Mastrochirico e Vita Mileti) che, dopo l’esperienza maturata in questi anni, hanno deciso di costituire una associazione denominata “Aspettando Gesù Bambino”.

In vista delle imminenti festività natalizie, il neonato sodalizio fasanese ha allestito due presepi. Il primo (ed è questa la novità di questo Natale) è visitabile presso l’Arco del Balì nel centro storico di Fasano (realizzato in particolare da Ambrogio Cardone e Massimiliano Semeraro) a partire da oggi – 8 dicembre Festività dell’Immacolata Concezione della Vergine Maria – e fino al 6 gennaio prossimo in occasione della Epifania del Signore. Si tratta di un presepe di circa 10 metri quadrati interamente realizzato a mano con maestria utilizzando, tra l’altro, il tufo locale. L’apertura al pubblico avverrà tutti i giorni dalle ore 17 alle ore 21. Inoltre domenica 13 dicembre (alle ore 19) il presepe sarà benedetto e per l’occasione seguirà un momento di festa con pettolata ed altre degustazioni con canti natalizi a cura di Leandro Convertini.

Il secondo presepe (realizzato in particolare da Ambrogio Cardone, Giusy Lomascolo e Filippo Giampetruzzi) invece è visitabile, sempre dall’8 dicembre al 6 gennaio, in via De Curtis nr. 20. Si tratta di un presepe che viene allestito sin dal 2006 e che in passato ha già riscosso notevole successo di critica e pubblico. Per quest’anno numerose saranno le novità. In primis la struttura si estende per circa 16 metri quadrati tra giochi di luce (effetto illuminazione giorno/notte), monumenti realizzati manualmente in tufo, un deserto e uno splendido lago con rocce che rendono realistico il bacino.  Il presepe sarà aperto al pubblico dalle ore 17 alle ore 21 e sarà benedetto domenica 20 dicembre alle ore 19 (anche in questo caso dopo la benedizione seguirà la festa natalizia con pettole, degustazioni varie e canti natalizi e cura di Leandro Convertini.

Prevista anche la possibilità di visite guidate rivolte ad associazioni, gruppi e scolaresche rivolgendosi ai referenti dell’associazione contattando il numero telefonico 334.1445247.

L’Associazione “Aspettando Gesù Bambino” è presente anche sul social network Facebook, basta cerca la relativa fan page “Ass. Aspettando Gesù Bambino”. L’invito è rivolto a tutti coloro che coltivano la passione per la realizzazione di presepi e che in futuro potrebbero unirsi alla nostra realtà associativa”.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.