I Carabinieri della Stazione di Locorotondo hanno arrestato un minore di Fasano per produzione illecita di sostanze stupefacenti. I militari, nel corso di un mirato servizio in contrada “Parco Tallinaio”, lo hanno sorpreso mentre stava innaffiando in un terreno incolto 17 piante di “Canapa Indiana”, alte circa un metro, contenute in altrettanti vasi. Alla vista della “gazzella” si è dato alla fuga venendo comunque bloccato. Le piante sono state sottoposte a sequestro mentre il minore su disposizione della Procura della Repubblica per i Minorenni di Bari, è stato associato presso l’Istituto Minorile del capoluogo.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.