E’ nuovamente allarme per i furti che si stanno verificando a selva di Fasano. Negli ultimi giorni diversi episodi hanno messo in allarme la popolazione residente: alcune villette ed abitazioni sono state svaligiate in pieno giorno, alcune durante il rito funebre di un congiunto. Una situazione assurda che ha fatto scattare il campanello di allarme. In particolare è stato segnalato che in viale Castelluccio alcuni ladri hanno svaligiato e sconquassato due abitazioni, mentre le famiglie erano al funerale di una parente. I ladri hanno rubato un robot da cucina Bimby e il salvadanaio dei ragazzi in un’abitazione e soldi e oro nell’altra. Il valore dei beni asportati ammonterebbe ad qualche migliaio di euro. Nei giorni scorsi anche un altro furto in pieno giorno in un villino ubicato su viale Toledo. I proprietari erano usciti per fare una passeggiata al fresco della Selva e al ritorno hanno trovato la grata della finestra divelta. A mettere in fuga un malintenzionato, era stato poco prima un vicino di casa che notando un giovane armeggiare attorno alla finestra si è messo a gridare facendolo scappare. Le forze dell’Ordine ei carabinieri in particolare hanno aumentato la sorveglianza sul territorio silvano con la speranza di bloccare l’increscioso fenomeno e fermare i malintenzionati.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.