Una Junior veloce e determinata batte il Conversano nella prima giornata di Coppa Italia e ipoteca il passaggio del turno. A Noci i ragazzi di Dumnic hanno dimostrato di stare molto meglio, a livello fisico, dei conversanesi che hanno patito soprattutto i contropiedi fasanesi che hanno avuto in Leo De Santis il finalizzatore. Eppure la Junior parte male e nei primi minuti si trova subito sotto di tre reti. Ma per il Conversano è fuoco di paglia. Con un parziale di otto a zero la Junior fa capire che la musica è cambiata e che mai come quest’anno le due formazioni se la giocano alla pari. I baresi allenati da Fanelli non riescono più ad agguantare Kokuca e compagni che gestiscono sino alla fine il vantaggio aggiudicandosi la partita per 25-21. Da segnalare le buone prove di Sirsi (capace di beffare il portiere avversario ed entrare nel tabellino marcatori), De Santis e Beharevic ma è l’intera squadra che ha mostrato di essere il solito gruppo che puಠfare la differenza. A fine partita soddisfazione nell’ambiente fasanese anche se il presidente Angelo Dicarolo, nonostante la bella vittoria, non vuole assolutamente cullarsi. “Noi stavamo molto meglio fisicamente e avrei preferito che i miei giocatori avessero spinto di più quando hanno visto gli avversari in difficoltà ” dice il massimo dirigente -. Comunque abbiamo dimostrato la nostra forza e la validità del gruppo“. Nell’altra partita facile vittorie del Noci contro l’Altamura (compagine di Serie A1). Mercoledì (21 settembre) al palestrone “Zizzi” di Fasano seconda giornata di coppa con Conversano e Noci che si affronteranno alle 18 e la Junior Fasano che se la vedrà con l’Altamura alle 20. Giovedì 22 settembre alle ore 18 presso la Sala di Rappresentanza del Municipio di Fasano si terrà la presentazione della squadra che disputerà il campionato di Serie A d’Elite nella stagione 2011-12 in procinto di partire. Nel corso della serata sarà inoltre presentata e premiata la compagine under 16 campione d’Italia 2010-11.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.