Pochi sanno che a Selva di Fasano vi è un’area botanica poco distante dalla gravina di san Donato, di proprietà del comune di Fasano e affidata in gestione all’associazione Aquasoil. Proprio in questo spazio l’Associazione Pro Selva, presieduta da Rosanna Petruzzi Lozupone, con l’obiettivo di tutelare e valorizzare i beni della collina nostrana, ha deciso di tenere l’incontro di apertura delle manifestazioni estive 2009. Giovedì pomeriggio, 25 giugno alle ore 18,30 i soci del sodalizio si ritroveranno sul piazzale dei trulli ubicati in quest’area che rappresentata un vero e proprio parco botanico caratterizzato dalla presenza di numerose essenze arboree tipiche della macchia mediterranea. Sarà l’occasione per riscoprire quest’angolo della collina fasanese, dal quale si gode uno splendido panorama e, con gli esperti dell’associazione che gestisce l’area, si potrà conoscere da vicino la tipica vegetazione caratterizzata da arbusti e alberi sempreverdi come oleastri, carrubi, lecci, corbezzoli, ginepri, lentischi, mirti e ginestre, piante dalle riconosciute qualità officinali. Per la Pro Selva sarà anche l’occasione per presentare ufficialmente il calendario delle iniziative messe in cantiere per i prossimi mesi, sotto il titolo di “SelvaEstate 2009″ . Cultura, spettacolo, gastronomia e intrattenimenti saranno i punti essenziale sui quali si basa la programmazione estiva del sodalizio. Tra le iniziative in cantiere (che sono numerose e interessanti): l’incontro con l’attrice Paola Gassman, in programma all’Hotel Sierra silvana il prossimo 6 luglio, l’appuntamento con la scrittrice Paola Calvetti il 9 luglio, il Premio Selva il 30 agosto.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.