Due malviventi si sono introdotti nell’abitazione di un commerciante di Fasano e, dopo aver forzato con un flex la cassaforte, hanno asportato denaro contante e vari monili in oro, il cui valore è in corso di quantificazione. Prima di fuggire, i due sono stati scoperti dai familiari del proprietario. Ne è nata una breve colluttazione al termine della quale i ladri sono comunque riusciti a dileguarsi a bordo di un’autovettura condotta da un complice. Sul fatto indagano i Carabinieri della stazione di Fasano che hanno avviato le indagini allo scopo di identificare i responsabili. I militari, hanno sequestrato uno zaino con all’interno un flex e vari arnesi da scasso rinvenuto sul posto ed acquisito alle indagini.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.