Un operaio di 35 anni incensurato di Fasano è statoa rrestato poichè trovato in possesso di droga durante un controllo sul posto di lavoro. I Carabinieri della Compagnia di Monopoli gli hanno contestato il possesso di circa 340 grammi di hashish, parte dei quali rinvenuti nell’armadietto personale dello spogliatoio di uno stabilimento nel quale lavora. Durante la perquisizione eseguita, i militari hanno rinvenuto sulla sua autovettura oltre 80 grammi di hashish, custodita in un marsupio, unitamente ad un bilancino di precisione. All’interno dello spogliatoio dello stabilimento, i carabinieri hanno rinvenuto altri 200 grammi della stessa sostanza , mentre in casa dell’uomo sono stati scopertiì altri 60 grammi di hashish, un secondo bilancino di precisione e materiale utile per il confezionamento delle dosi. L’operaio è stato arrestato e trasfertio presso la casa circondariale di Bari, mentre lo stupefacente (340 grammi in totale) è stato sottoposto a sequestro.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.