La migliore offerta quella dello studio associato Fuzio di Bari – espletate le formalità burocatiche i tecnici dovranno lavorare per indicare le direttrici di sviluppo degli insediamenti nel territorio comunale, del sistema delle reti infrastrutturali e delle connessioni con i comuni limitrofi

Nei giorni scorsi , precisamente martedì 30 giugno, presso l’ufficio Urbanistica del Comune di Fasano si è svolta la seduta pubblica di aggiudicazione dell’incarico di redazione tecnica del Piano urbanistico generale (Pug). La commissione giudicatrice delle offerte, composta dal presidente Vittorio Francesco Ercole Nunziante (Comune di Polignano a Mare), Erminio D’Aries (Comune di Acquaviva) e Lorenzo Lacorte (Comune di Martina Franca), ha valutato le offerte pervenute insieme al segretario verbalizzante Giuseppe Pugliese, istruttore amministrativo del settore Lavori pubblici del Comune di Fasano.

L’offerta migliore, pervenuta attraverso il portale telematico EmPULIA, è risultata quella del raggruppamento temporaneo di professionisti (RTP) dello studio associato Fuzio di Bari, che ha preceduto la cooperativa Mate, di Bologna, lo studio Francesco Karrer di Roma. Come da legge, l’offerta che si è collocata al primo posto, insieme alla seconda, verrà sottoposta dal Responsabile Unico del Procedimento alla verifica di congruità, per giustificare le anomalie presenti.

Il Piano urbanistico generale, PUG, è lo strumento di disciplina urbanistica a livello comunale e si articolerà in previsioni strutturali e previsioni programmatiche indicando le direttrici di sviluppo degli insediamenti nel territorio comunale, del sistema delle reti infrastrutturali e delle connessioni con i comuni limitrofi.

Il vigente piano regolatore del Comune di Fasano era stato adottato circa 40 anni fa; nel frattempo le esigenze economiche, produttive e di sviluppo dell’edilizia sono notevolmente modificate; dunque il PUG ha il compito di adeguarsi ai tempi e, soprattutto di prevedere le direttrici di sviluppo della comunità locale nel prossimo futuro.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.