+39 080 442 5167

Sulla spiaggia di Torre Canne posizionato un pesce mangiaplastica

26 Giu 2019 Attualità Redazione

Iniziativa del GAL Valle d’Itria per sensibilizzare alla tutela dell’ambiente e per evitare l’uso delle plastiche.

Un enorme pesce mangia plastica: nella sua pancia sono raccolti vecchi materassini, sedie rotte, buste, reti; materiale di scarto che, altrimenti, sarebbe finito in mare.

L’originale installazione si trova sul lido Morelli, nel Parco regionale delle dune costiere tra Torre Canne e Torre San Leonardo. L’opera promuove il Fasano Fish Festival, l’evento organizzato dal Gal della Valle d’Itria (che comprende i comuni di Fasano, Locorotondo, Martina Franca e Cisternino). La manifestazione sabato 29 e domenica 30 giugno 2019 nel porto di Savelletri promuoverà i prodotti tipici della Valle d’Itria, la filiera della pesca e le tradizioni locali enogastronomiche.

“Vissuto nell’era del Plastocene, si nutre della plastica abbandonata dagli incivili – avverte il Gal – ma da solo non può farcela! Ha bisogno di te! Vieni al Fasano Fish Festival e metti nella sua pancia la plastica che trovi in spiaggia. Così aiuterai i pesci veri del nostro mare”.

Commenti

There are no comments yet×

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *