Dopo la pausa estiva il 19 settembre riaprono le scuole.

Una schiera di bambini e bambine, giovani, docenti, dirigenti, assistenti e tecnici, rimettono in moto il sistema scolastico, ricominciando un viaggio, quello dell’apprendimento  che coinvolge tutti: a scuola si studia il passato, si analizza il presente e si disegna un futuro migliore.

In occasione dell’inizio del nuovo anno scolastico, il sindaco di Fasano, Francesco Zaccaria, ha rivolto questo saluto al mondo della scuola:
Per l’istruzione e la cultura sono tempi molto difficili: nell’epoca in cui i nuovi mass media fanno illudere che non servano più, credere nella loro imprescindibile importanza è quasi un atto di coraggio. All’inizio del nuovo anno scolastico l’Amministrazione Comunale di Fasano augura per questo, agli studenti di tutte le scuole, di provare il piacere dell’apprendimento e del confronto quotidiano con realtà sociali e culturali diverse dalla propria. Lo studio e la convivenza fra le diversità sono spesso fatica, ma senza questo grande sforzo non è possibile conquistarsi alcun ruolo nella società, né migliorarla.

Agli insegnanti e ai dirigenti scolastici, auguriamo la forza di continuare a essere certi del proprio ruolo di fondamento del progresso di ogni comunità. La nostra Amministrazione è e sarà sempre con voi, con rispetto e riconoscenza, valorizzando la vostra importanza e cercando di mettere a vostra disposizione gli strumenti più adeguati ad esercitare l’insostituibile compito di formatori. Buon anno scolastico a tutti!”.

Anche l’assessore alla Pubblica Istruzione, Cinzia Caroli, rivolge un pensiero al mondo scolastico  dichiarando:
Auguro a tutti gli studenti (dai più piccoli ai più grandi) un buon anno scolastico , auguro ai dirigente e agli insegnanti un buon lavoro. Mi auguro di poter operare in maniera sinergica con tutte le scuole (come abbiamo d’altra parte fatto negli scorsi anni ). Quest’anno ci sono tante proposte progettuali che vanno dal teatro, ad interventi sulla legalità, da concorsi sul tema della diversità e dell’integrazione possibile alle uscite sul territorio (da Egnazia con i suoi scavi – mi piacerebbe coinvolgere gli istituti superiori nella campagna di ricerca- alle visite al faro con i laboratori del Sistema Ambientale e Culturale a disposizione dei più piccoli.) Le parole chiave sono sempre sinergia, rete e collaborazione; solo così riusciremo a rendere l’offerta formativa sempre più ampia e variegata per i nostri ragazzi, in modo da andare incontro alle diverse inclinazioni, cercando di parlare sempre più e meglio il loro linguaggio affinché non sentano lo scollamento con noi adulti. Riprenderemo le visite a palazzo città nei luoghi istituzionali che l’anno scorso hanno avuto una bellissima e numerosissima risposta e avvieremo le nuove elezioni del Consiglio comunale dei ragazzi che resta in carica due anni. Cercheremo di fare tesoro delle buone prassi che l’anno scorso hanno funzionato e contemporaneamente cercheremo di fornire occasioni formative sempre più originali e, mi auguro, di spessore! Abbraccio virtualmente insegnanti, dirigenti, studenti e naturalmente i genitori! Il mio assessorato cercherà di essere presente nelle scuole in maniera continua: si inizierà con i più piccoli il 21 settembre in occasione della giornata della gentilezza: un modo per parlare ai bambini di modi cortesi e di comportamenti prosociali in grado di generare altrettanta gentilezza negli altri e contrastare i fattori di rischio cui spesso i nostri figli sono esposti”.

Questo il calendario dell’anno scolastico 2018/2019

Inizio attività:
19 settembre 2018 (per tutte le Scuole di ogni ordine e grado).

Termine attività:
12 giugno 2019 (Scuole del 1° e del 2° ciclo di istruzione);
28 giugno 2019 (Scuola dell’Infanzia  1° e 2° Circolo Didattico).

Sospensione dell’attività:
Tutte le festività’ nazionali
Ponte: 2 novembre (Comune) e  3 novembre 2018 (Regione)
Vacanze Natalizie: dal 24 dicembre 2018  al 6 gennaio 2019
Vacanze Carnevale  4 e 5 marzo (Comune)
Vacanze Pasquali: dal 18 al 23 aprile 2019
Ponte:  24  aprile 2019   (Regione)
Ponte:  26  aprile 2019  (1° Circolo Didattico,  2° Circolo Didattico,  II.SS. Salvemini)
Festività Santo Patrono: 31 maggio 2019
Ponte: 1° giugno (II SS “ L.DA VINCI” , Istituto Comprensivo).

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.