Il grande concerto della cantante romana si terrà questa sera nella centralissima Piazza Ciaia.

Sono iniziati lunedì sera i preparativi per l’allestimento del più importante evento dell’estate fasanese, che vedrà protagonista questa sera a partire dalle ore 21 la grande Fiorella Mannoia, e inserito nella rassegna “Bari in Jazz”, di cui il comune di Fasano fa parte. Più di 1400 sono stati i biglietti venduti e ora non rimane che godersi lo spettacolo.

Il sindaco della città di Fasano, Francesco Zaccaria, in un nota, ha indicato quelli che saranno i vari parcheggi messi a disposizione e le strade che rimarranno chiuse al traffico: «per chi raggiunge Fasano dalla Statale 172 (provenienze dalla Valle d’Itria, Canale di Pirro, Selva e Laureto), il parcheggio consigliato è in largo Palmina Martinelli con ingresso in città dallo svincolo Stadio-via Nazionale dei Trulli; per chi arriva da Savelletri e dalla Statale 379 (provenienze da entrambe le direzioni: sia Bari che Lecce) si consiglia il parcheggio in zona ex-Mercato Ortofrutticolo/Cimitero ed ingresso in città da via Roma. Ugualmente, per chi proviene da Pezze di Greco, Speziale, Montalbano, Ostuni e oltre, attraverso la Statale 16, l’ingresso consigliato è via Roma ed il parcheggio in zona ex-Mercato/Cimitero.

Inoltre, in obbedienza alle norme ministeriali, della Prefettura e alle prescrizioni specifiche della Commissione provinciale per i pubblici spettacoli, sono date le seguenti disposizioni di sicurezza: l’accesso unico alla piazza è previsto esclusivamente a piedi da corso Garibaldi, dove sono collocate le aree di cambio dei voucher in biglietti d’ingresso; tutti gli altri accessi sono totalmente interdetti a partire dalle ore 17. I residenti nella zona del concerto possono liberamente accedere alle proprie abitazioni, ma per precauzione si raccomanda di limitare il numero di persone che occuperanno balconi (limite consentito tre persone per metro quadrato). Infine, è vietata la vendita di alcoolici e l’introduzione di bottiglie di vetro e lattine nella zona del concerto; i locali in Piazza sono autorizzati a somministrare pasti solo prima e dopo l’esibizione dell’artista

Zaccaria ha concluso la nota con un invito a tutti i cittadini fasanesi: «Faccio naturalmente appello ai fasanesi residenti in città, fuori dalla zona del concerto, a non usare l’automobile ma ad uscire già da casa a piedi. Godiamoci lo spettacolo unico della musica di questa grande artista dando prova di civismo e confermando ancora una volta la proverbiale ospitalità dei fasanesi: grazie a tutti!»

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.