I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Fasano, nell’ambito di servizio di controllo del territorio, hanno deferito in stato di libertà, per violazione degli obblighi di assistenza familiare, due fasanesi di 47 e 36 anni, entrambi sottoposti alla sorveglianza speciale di Pubblica Sicurezza.

I due sono stati sorpresi all’interno dell’abitazione di uan terza persona violando così la prescrizione imposta di non associarsi a persone che abbiano riportato condanne o siano sottoposte a misure di prevenzione.

I carabinieri della stazione di Pezze di Greco hanno invece denunciato un 47enne del luogo reo di un furto di olive.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.