Questa memoria Mariana che si celebra il 7 ottobre è di origine devozionale e si collega con la vittoria di Lepanto (1571) che arrestò la grande espansione dell’impero ottomano.

San Pio V attribuì quello storico evento alla preghiera che il popolo cristiano aveva indirizzato alla Vergine nella forma del Rosario.

In questo giorno con la preghiera del Rosario o corona mariana si invoca la protezione della santa Madre di Dio per meditare sui misteri di Cristo, sotto la guida di lei, che fu associata in modo tutto speciale all’incarnazione, passione e risurrezione del Figlio di Dio.

La ricorrenza è vissuta e celebrata anche a Fasano dall’omonima confraternita con sede nella chiesa di via Fogazzaro dove alle ore 12,00 sarà recitata la Supplica alla Beata Vergine del rosario, secondo l’antica devozione.

Questo il programma delle celebrazioni nella chiesa del Rosario di Fasano nella giornata del 7 ottobre:

Ore 8,30: S. Messa
Ore 10,45: S. Messa, esposizioneucaristica e recita del S. Rosario
Ore 12,00: Supplica
ore 18,00: S. Rosario
ore 18,30: S. Messa vespertina

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.