Inizia oggi, sabato 19 settembre, il massimo torneo nazionale di pallamano, che vedrà la Junior Fasano, vice campione d’Italia in carica, esordire in casa nella palestra Zizzi contro la neopromossa Città Sant’Angelo. A disposizione del tecnico Francesco Ancona anche Guido Riccobelli, riaggregatosi alla rosa biancazzurra in settimana. A dirigere l’incontro saranno i sig.ri Simone-Monitillo, con il quadro della prima giornata del girone C che è completato dalle partite Siracusa-Benevento, Enna-Gaeta e Fondi-Lazio. Riposerà il Conversano.
Si è tenuta intanto nel pomeriggio di oggi nel centro medico Cardiopiù la presentazione ufficiale della squadra e delle nuove divise Macron della Junior Fasano, alla quale hanno presenziato il consigliere regionale Fabiano Amati ed il consigliere federale FIGH Angelo Dicarolo. Parole di affetto per la squadra fasanese da parte dell’avv. Amati, il quale dopo aver ricordato il proprio passato tra le fila delle giovanili della Junior, ha illustrato il feeling crescente tra il sodalizio biancazzurro e la Regione Puglia. Apprezzamento per la linea “verde” sposata dalla società invece da parte del dott. Dicarolo, che ha sottolineato il percorso parallelo, incentrato sui giovani, intrapreso a livello nazionale dalla federazione.
Nel corso della conferenza stampa è stata anche illustrata l’iniziativa che, a partire da domani, vedrà sorteggiare tra il pubblico nell’intervallo di ogni match casalingo una maglia ufficiale della Junior Fasano. Unitamente alla divisa personalizzabile, il fortunato vincitore potrà anche scattare una foto con il proprio atleta preferito, da ritirare nella gara seguente.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.