Nell’ambito del più ampio progetto di attività e forme di volontariato per il coinvolgimento di giovani e bambini “ Insieme si può 2015 ” svolto a Fasano, anche a Montalbano, frazione più a sud del territorio fasanese, nel corso della stagione estiva 2015 è stato realizzato il progetto “Estate per tutti 20  15” con un Centro Estivo per Minori che è stato curato dalla Associazione “C.B. Quadrifoglio”.

Sulla scorta della positiva esperienza vissuta negli anni 2005, 2006 e 2014, anche quest’anno l’associazione “C.B. Quadrifoglio”, che aderisce da tempo alla rete di associazioni che sul territorio fasanese sono impegnate a contrastare il disagio sociale di bambini e giovani attraverso l’inserimento in un contesto educativo organizzato su misura per loro, per fargli trascorrere un’estate all’insegna del divertimento, dell’amicizia, dello sport, dell’apprendimento e quindi della cultura, e a portare avanti il progetto “Insieme si può”, ha dato vita a 9 appuntamenti in altrettanti pomeriggi estivi nei mesi di luglio e agosto.

A collaborare con l’associazione “Cb Quadrifoglio” nella realizzazione delle attività sono state l’Associazione “Impronte di Puglia”, l’Associazione “Tisca Tusca” e la Asd Polisportiva “Roberto Serra” di Fasano.

Il gruppo ha svolto attività laboratoriali di danza popolare, di sport, oltre a partecipare ad iniziative ludiche e di animazione, a conoscere da vicino l’attività di tutela ambientale e anti-incendio boschivo svolta dai volontari di Protezione civile durante la stagione estiva,  e ha partecipato ad una escursione presso l’Oasi San Giovanni Battista, dove per un pomeriggio i bambini hanno svolto un laboratorio di cucina ed hanno toccato con mano e conosciuto gli animali allevati nella struttura.

Sabato scorso – 22 agosto –presso l’aula magna della scuola “Fortunato” di Montalbano si è tenuta terrà la festa finale del Centro Estivo per Minori, nel corso della quale sono state presentate le attività svolte durante il progetto. I partecipanti al centro estivo, inoltre, hanno dato dimostrazione di quanto appreso durante il laboratorio di danze popolari e di sport.

Al termine della festa – dopo aver visionato un video riepilogativo di tutte le attività svolte e dopo i dovuti ringraziamenti all’Amministrazione comunale e al dirigente scolastico del terzo circolo didattico Silvestro Ferrara per aver concesso l’utilizzo dell’aula magna della scuola “Fortunato” per le attività del centro estivo e a Vito Pinto per aver messo a disposizione la sua struttura (l’Oasi San Giovanni Battista) per la escursione – è stato consegnato a ciascuno dei partecipanti un ricordo del Centro Ricreativo Estivo 2015.

Alla manifestazione è intervenuto, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale di Fasano, l’assessore Vito Martucci.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.