Sabato 16 maggio – LE ORCHIDEE DELLE PIANELLE Una passeggiata per scoprire i segreti delle affascinanti e singolari orchidee selvatiche nella campagna di Martina Franca.

Il percorso, di bassa difficoltà, avrà inizio dalla storica Masseria Selvaggi, nei pressi del Bosco delle Pianelle, tra lussureggianti boschi di fragno, profumate siepi di biancospino, rigogliosa macchia mediterranea e prati inondati di coloratissime fioriture.

Apprezzeremo la bellezza delle orchidee selvatiche, ne conosceremo la delicata ecologia e la loro importanza conservazionistica. Incontreremo le appariscenti Anacamptis pyramidalis, le vivaci Serapias, ispiratrici del nome della stessa cooperativa, le singolari Ophrys che utilizzano l’inganno sessuale per favorire l’impollinazione mediante gli insetti.

Nonostante il crescente interesse per la conservazione della natura, le orchidee non sono ancora sufficientemente tutelate da leggi e regolamenti regionali che vietino qualsiasi forma di prelievo e di danneggiamento delle piante e, soprattutto, l’alterazione delle condizioni ambientali che ne compromettono la crescita e lo sviluppo. Le orchidee, infatti, rinvenendosi spesso in aree generalmente considerate marginali e di scarso valore naturalistico, quali i bordi stradali, gli incolti, e i pascoli, appaiono minacciate dalla cementificazione, dall’agricoltura intensiva e dall’impiego indiscriminato di erbicidi.

L’attività concluderà alle ore 19.00 circa. Si consiglia di vestire comodi, di indossare scarpe da ginnastica e di portare la fotocamera.
Appuntamento ore 17.00 a Masseria Selvaggi, raggiungibile dalla la S.P. 581 Martina Franca – Massafra, nei pressi del Centro Visite del Bosco delle Pianelle (N 40°39,416 – E 17°14,164’).
​​La quota di partecipazione è di 6 euro a persona (3 euro i bambini da 6 a 12 anni). Per ogni coppia di adulti, un bambino fino a 12 anni partecipa gratuitamente.
E’ necessaria la prenotazione al 366 5999514 o all’indirizzo email info@cooperativaserapia.it.

Domenica 17 maggio IN BICI PER MASSERIE A FASANO Sono tantissime e di estremo valore storico artistico le masserie della piana olivetata fasanese. 

​Ben ​10 di ​esse saranno le protagoniste della passeggiata in bici che Serapia ha deciso di organizzare per domenica 17 maggio!
​Il bianco delle mura lattate a calce si staglierà sul verde intenso ​​degli oliv​i monumentali e ​de​gli orti stagionali​ che accompagneranno lo sguardo verso il blu della costa tra Savelletri e Torre Canne.​P​edalando​ tra le contrade S. Pietro e Cerasina, potremo ​dunque ​ammirare ​tante e ​diverse tipologie di masserie​ con le loro caratteristiche pagine di storia​: ​sfogliando queste ultime potremo leggere masserie organizzate sui resti di antichi casali, quelle fortificate o torri-masserie, masserie ville o masserie casino e masserie-castello.
​Ci spiegheremo, inoltre, la motivazione di così tanta concentrazione di masserie e ne giustificheremo la distanza tra l’una e l’altra.

La passeggiata concluderà alle ore 13​.00​. Si consiglia di indossare scarpe da ginnastica ed abbigliamento comodo, nonché di portare un cappello per proteggersi dal sole.
Appuntamento ore 9​.30 presso ​la rotatoria interna al centro commerciale Conforama (N 40°50.385’ – E 17°22.599’). Percorrere la S.S. 16 Bari – Brindisi sino all’uscita Savelletri – Fasano Stazione. Procedere lungo la S.P. 4 in direzione Savelletri fino al centro commerciale.
La quota di partecipazione è di ​6 euro a persona (3 euro i bambini da 6 a 12 anni). Per ogni coppia di adulti, un bambino fino a 12 anni partecipa gratuitamente.
E’ possibile noleggiare la bici con una quota aggiuntiva è di 10,00 euro. Il noleggio e l’assistenza saranno a cura di Nolè Valle d’Itria.
E’ necessaria la prenotazione al 328 6474719 o all’indirizzo email info@cooperativaserapia.it.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.