Pronto riscatto della Junior Fasano che nel pomeriggio di oggi ha superato per 29-23 il Teamnetwork Albatro Siracusa al termine di una gara intensa, guadagnandosi matematicamente la qualificazione alle semifinali scudetto. Primo tempo equilibrato alla palestra Zizzi, con i padroni di casa che non riuscivano a staccare nel punteggio la formazione siciliana grazie anche alla bella prestazione del portiere ospite Adler. Ne veniva fuori un costante botta e risposta, con il team biancazzurro che chiudeva la frazione in vantaggio per 15-14. Sospinti da un pubblico caloroso, i ragazzi allenati da Francesco Ancona riuscivano nella parte iniziale del secondo tempo a piazzare un break importante di quattro reti, gestendo poi il match fino al termine controllando a distanza i mai domi avversari. La gara si concludeva sul 29-23 a favore della Junior che, a due giornate dalla fine della Poule Play-Off e con una miglior differenza reti nei confronti del Siracusa negli scontri diretti, poteva festeggiare l’accesso alle semifinali scudetto. Il sodalizio fasanese tornerà in campo sabato prossimo nuovamente tra le mura amiche dove giungerà la Dorica Ancona.
Il quadro completo della 3^giornata della Poule Play-Off.
Girone C: Junior Fasano-Siracusa 29-23, Fondi-Dorica 26-22.
Classifica: Junior Fasano 18, Siracusa 12, Fondi 9, Dorica 3.
Tabellino
Junior Fasano – Teamnetwork Albatro 29-23 (p.t. 15.14)
Junior Fasano: Taurian, Marino, Maione 2, De Santis P, Raupenas 5, Giannoccaro 1, Costanzo 2, Riccobelli 2, Messina 8, Brzic 3, Fovio, De Santis L, Cedro, Rubino 6. All: Francesco Ancona
Teamnetwork Albatro: Mincella, Corsico, Bianchi 2, Ragusa, Brancaforte 5, Calvo M. 2, Dedovic 8, Calvo A. 4, Adler, Di Stefano 1, Conigliaro 1, Vinci, Giannone. All: Giuseppe Vinci
Arbitri: Bassi – Scisci

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.