Il cocoon esce con le ossa rotte dall’incontro disputato sabato 28 febbraio tra le mura amiche del “Salvemini” contro il futsal Lecce. Risultato di 8-1 per i giallorossi che lascia alibi, i biancazzurri dicono addio ai sogni di play-off, anche se la matematica ancora lascia qualche barlume di speranza.

Mister Monopoli deve fare a meno di capitan Martino e Demola ancora infortunati e di Narcisi, schiera nel quintetto iniziale Maglionico estremo difensore, Lacirignola A., Dibello, Giannoccaro a supporto di Ferrara. Risponde il lecce con la formazione tipo, Rametta in porta, Misuraca, Ingorsso De Carlo e Bongermino.

La partita inizia con le due squadre che si studiano e mantengono un baricentro basso, sembra quasi nessuna delle due voglia rischiare di subire una rete nel tentativo di segnarla; nei primi quindici minuti l’unica vera e propria occasione è una punizione di Lacirignola finita di poco al lato.

Al minuto 15’per, su assist millimetrico di Bongermino sul secondo palo, arriva lanciato a rete Misuraca lasciato libero di segnare a rete. 1-0 per il lecce.

Il Cocoon tenta di spingere sull’acceleratore ma i suoi affondi risultano sterili e al minuto 21 è Marciante bravo a crederci, vince un contrasto con Dibello a limite dell’area a seguito di una partata di Maglionico e a porta sguarnita non può far altro che mettere la palla in rete. 2-0 e la prima frazione di gioco terminerà con il medesimo risultato.

Si dovrà attendere il decimo minuto per vedere siglata la terza rete da parte di De Carlo.

La rete subita sembra svegliare i biancazzurri che un minuto più tardi Giannoccaro in contropiede non può fallire. L’11 fasanese carica i suoi compagni per la rimonta.

Ma come spesso è accaduto quest’anno, nel giro di un minuto subisce prima la doppietta di De Carlo e poi su un tentativo di dribbling del portiere locale perde palla e Bongermino non può che accompagnare il pallone in porta.

Tenta cosi la carta del portiere di movimento mister Monopoli, ma ha esattamente l’esito opposto di quel che si augurava: nei minuti 23’, 26’,28’ arrotonderanno il risultato finale Bongermino, ancora De Carlo autore di una triplette e Arnesano.

Termina la partita con il risultato di 8-1 per gli ospiti e con i volti scuri dei padroni di casa perché sanno che con questa sconfitta vedono seriamente compromesso il loro cammino per la zone play-off della partita.

Questa era la prima di un trittico di difficili partiti che attendevano i biancazzurri adesso, sabato prossimo, gli aspetta la difficile partita di Latiano per poi ospitare nuovamente in casa il Taranto, tutte squadre in posizione di classifica migliore.

Risultati della 16 giornata:

Real Castellaneta-Santa Rita 7-4; Real Paradiso Brindisi-Locorotondo 3-4; Torchiarolo-Alberto 0-6; Cocoon Fasano-Lecce 1-8; Francavilla-Taranto 2-2

Classifica:

Locorotondo 43, Francavilla 38, Taranto 33, Latiano 33, Lecce 31, Castellaneta 27, Fasano 25, Brindisi 19, Alberto 13, Ruffano 10, Santa Rita 9, Torchiarolo 0.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.