Successo costruito tutto nel primo tempo, quando il team allenato da Francesco Ancona sfruttava la consueta forza difensiva abbinata alle rapide ripartenze, che premiavano in particolar modo Leo De Santis, praticamente perfetto, autore nel primo tempo (l’unico disputato) di ben 9 reti. Il Conversano, pur sostenuto dall’ottima prestazione tra i pali di Mastroscianni, chiudeva la frazione sotto di dieci reti (19-9 il parziale), ricucendo parzialmente il gap nel secondo tempo, giocato punto a punto dalle due compagini, con la Junior che ruotava ampiamente tutti gli uomini a referto. Esordio stagionale nella ripresa per Giancarlo Costanzo, riaggregatosi alla rosa campione d’Italia nelle ultime settimane, così come è sceso in campo per la prima volta nel campionato 2014/15 tra le mura amiche il capitano Flavio Messina, reduce da un fastidioso infortunio. Chiuso il match sul 35-24 a proprio favore, la compagine biancazzurra tornerà sul parquet sabato prossimo a Siracusa, in casa della seconda forza della classifica ed in piena lotta per l’accesso alle Final Eight di Coppa Italia, che si disputeranno proprio al Pala Lo Bello. Tabellino Junior Fasano – Conversano 34-25 (p.t. 19-9) Junior Fasano: Taurian 6, Marino, Maione 2, De Santis P. 2, Raupenas 1, Giannoccaro 7, Costanzo 1, Messina 1, Brzic 2, Fovio, De Santis L. 9, Cedro, Crastolla 1, Rubino 2. All: Francesco Ancona Conversano: Mastroscianni, Recchia M. 1, Fantasia 4, Napoleone 3, Di Maggio 3, Nebbia, Carso 3, Lupo 2, D’Alessandro F. 1, Innamorato, Carone, Giannotta, Bobicic 8. All: Alessandro Tarafino Arbitri: Cardone – Cardone

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.