L’assessore Nicola Mola ha fissato un incontro con il direttore di “Sita Sud” (la società cui il Comune di Fasano affidò il servizio di trasporto pubblico urbano) per venerdì 14 novembre. Oggetto della riunione i disagi sollevati dai residenti nelle frazioni di Montalbano e Speziale, a proposito delle corse per raggiungere Fasano centro alle ore 7 e per ritornare nelle frazioni, da Fasano, alle ore 13. «Le segnalazioni numerose che mi erano state fatte personalmente da molti genitori, i cui figli prendono gli autobus in questione al mattino per raggiungere le scuole a Fasano, mi avevano già fatto attivare contatti con la “Sita Sud” alla fine di settembre scorso – afferma l’assessore Mola -, giacché la questione si riferisce a mezzi insufficienti a contenere tutti i ragazzi che, spesso, rimangono in piedi per tutta la durata delle corse o che, a volte, non riescono per nulla a prendere l’autobus. L’incontro di venerdì prossimo si sarebbe dovuto tenere la scorsa settimana – spiega Mola – però, per sopravvenuti impegni professionali del direttore della società di trasporto pubblico era stato rinviato proprio a dopodomani. La riunione sarà eminentemente operativa, nel senso che cercheremo di trovare ogni soluzione possibile al fine di potenziare il servizio proprio in quelle due fasce orarie, almeno nel periodo scolastico – dichiara l’assessore – in modo da non creare disagi ai ragazzi-studenti che da Montalbano e da Speziale prendono il bus per raggiungere Fasano centro e, quindi, le scuole che frequentano».

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.