Corre il Ricrea Festival. Dopo l’appuntamento con Lecce e San Vito dei Normanni, è la volta di Fasano che, dal giovedì scorso ha accolto le iniziative di riuso creativo del Festival nel laboratorio urbano della città. In programma, mostre, laboratori creativi, attività didattiche per i più piccoli e, per i più grandi, la possibilità di fare una spesa equa e solidale. La tre giorni del Ricrea Festival a Fasano, infatti, sarà dedicata all’Equosol e offrirà spunti di riflessione e di intrattenimento sul temi dell’ecologia, dell’economia e della solidarietà. Fra le iniziative del sabato, da segnalare, per la sezione “incontri”, l’intervista agli operatori e agli organizzatori di RES Puglia. Alle 18.00, Gino Bianco de “La Gazzetta del Mezzogiorno” intervista Virginia Meo, di RES PUGLIA. Attese testimonianze da tutta la regione. Tutti gli eventi si terranno nel Laboratorio Urbano di Fasano, in Corso Vittorio Emanuele, 81, e sono ad ingresso gratuito. Queste le iniziative in programma per sabato 6 ottobre: Ore 9-12.30 – “ABC… 4 R. Mille idee per un mondo senza rifiuti”. Mostra didattica per le scolaresche a cura della Ulixes scs Ore 18.00 – “Incontri”. Convegno su produzioni locali, commercio equo, cultura della legalità. equo. Ore 19.00 – Free time. Momento di aggregazione, con degustazioni a tema, spazi di musica, momenti espositivi, presentazioni di proposte di design, arte, cucina, artigianato a tema. Ore 21.00 – Performance teatrale “Panta Rei. Niente si distrugge, tutto si trasforma” a cura del Teatro Kismet Opera, regia di Lucia Zotti.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.