Conclusa la giornata di prove per la 55esima “Coppa Selva di Fasano”, gara di cronoscalata valida per il Campionato Italiano di Velocità di Montagna. A dominare la classifica, per entrambe le manche, è stato il campione europeo Simone Faggioli a bordo di una Osella FA30. Il tempo è migliorato tra la prima e la seconda manche (da 2:10:54 a 2:08:56), avvicinandosi di molto al record 2:06:89 da lui stesso conquistato nella scorsa edizione della Fasano-Selva. Un record che, viste le prestazioni di questa giornata di prove, domani potrebbe addirittura essere battuto. Il secondo posto è occupato invece da Carmelo Scaramozzino, a bordo di una Lola Zytek, con un tempo di 2.15.38 nella seconda manche. Ma i riflettori sono stati puntati anche sul fasanese Francesco Leogrande, anche lui a bordo di una Osella FA30, che ha registrato un peggioramento tra la prima e la seconda manche (da 2.17.90 a 2:33.67) passando dalla seconda posizione alla terza assoluta. Il tutto dovuto ad un problema al mezzo. Il quadro dei primi dieci è completato da Christian Merli, Rosario Iacquinta, Francesco Conticelli, Omar Magliona, Samuele Cassibba, Domenico Scola e Vincenzo Conticelli. Ritirato alla seconda manche, all’altezza della curva “Iuppa”, Oronzo Pezzolla per un problema alle gomme, mentre Ettore Bassi all’altezza dell’ultima curva è uscito fuori strada andando a sbattere sul guard rail, danneggiando leggermente la macchina, fortunatamente senza farsi male. Alcuni VIP hanno preferito non gareggiare alla seconda manche, ma tra questi non ci sono Uccio De Santis, Umberto Sardella, Stefano Masciarelli e Capitan Ventosa. Proprio quest’ultimo è risultato essere il migliore. Una giornata di prove che tutto sommato è filata liscia, con pochissimi problemi. Protagonista è stato sicuramente il caldo afoso accompagnato da un intenso scirocco. Nonostante cià², numerosi appassionati non hanno voluto perdere le prove ufficiali della gara, mentre tanti altri hanno preferito seguire il tutto via radio. Lo studio di Radio Diaconia, allestito per l’occasione con un gazebo nei pressi dei nastri di partenza, ha avuto come ospiti della giornata la presidente della “Egnathia Corse” Laura De Mola, i vip Capitan Ventosa e Umberto Sardella, il Sindaco di Fasano Lello Di Bari e l’assessore provinciale Peppino Pace. Tutto pronto per domani mattina, quando alle ore 9:30 avrà inizio la gara ufficiale della 55esima edizione della “Coppa Selva di Fasano”. Radio Diaconia, ovviamente, effettuerà la radiocronaca dell’intera manifestazione. Approfondimenti, risultati, interviste e tanta buona musica per offrire ai nostri radioascoltatori un servizio sicuramente utile. Non dimenticate quindi di portare con voi la radiolina e sintonizzarla sulle frequenze FM 92.7 oppure 94.4. Potete inoltre interagire con noi sulla pagina Facebook “Radio Diaconia Fasano”.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.