La Junior sconfigge l’Ambra per 38-27 e torna a meno due punti dalla seconda posizione in classifica, occupata dal Conversano, a sole due giornate dal termine della regular season, che si concluderà sabato prossimo. Gli uomini di Dumnic sabato scendevano in campo determinati e conquistavano già nei primi minuti del match un discreto vantaggio, che toccava anche le 7 lunghezze. Tra il finale della prima frazione (terminata 17-13) e l’inizio della seconda gli ospiti riuscivano perಠa limare tale gap giungendo sino al -1, limite che ha dato la nuova e definitiva scossa alla compagine fasanese, la quale riprendeva definitivamente il largo ruotando l’intera rosa e chiudendo sul +11 finale. Questo il tabellino della gara: Junior Fasano ” Ambra 38-27 (p.t. 17-13) Junior Fasano: Kokuca 6, Giannoccaro 8, Colella 1, Pignatelli 1, Sirsi, Intini, Messina 1, Cedro, De Santis 2, Beharevic 9, Costanzo 2, Ostuni, Bobicic 2, Rubino 6. All: Branko Dumnic Ambra: De Stefano 2, Bednarek 3, Maraldi 3, Carmignani 1, Trinci, Ballini, Bisori 5, Cipriani 7, Giovanchelli, Di Marcello, Faggi, Chiaramonti 6. All: Roberto Morlacco Arbitri: Montagner ” Spina Questi gli altri risultati della nona giornata di ritorno: Bolzano-Conversano 31-29 (giocata il 28 febbraio), Teramo-Trieste 25-28 (giocata venerdì), Bologna-Mezzocorona 39-36, Pressano-Ancona 33-19, Noci-Bressanone 33-27. Questa la classifica: Bolzano 55*, Conversano 44, Fasano 42, Pressano 41, Noci 37, Trieste 33, Bressanone 33*, Teramo 22, Ambra 21, Bologna 14, Ancona 12, Mezzocorona 9. *Bolzano e Bressanone una partita in più. La Junior tornerà ora in campo martedì ad Ancona nell’impegno infrasettimanale valido per la decima giornata del campionato, che per i fasanesi si chiuderà sabato prossimo tra le mura amiche contro il Trieste.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.