In riferimento alle notizie di stampa riguardanti lo stato in cui versa la circonvallazione di Pezze di Greco, l’Ufficio Tecnico della Provincia di Brindisi ha diramato un comunicato stampa con il quale precisa che “l’appalto riguardante la stessa circonvallazione è già stato assegnato alla ditta aggiudicatrice e quindi è imminente l’esecuzione dei lavori”. “Sono stati appaltati – si legge sempre nella nota – anche i lavori per il completamento del cavalcavia di Pozzo Faceto, mentre sono in corso di completamento gli espropri per realizzare un rondಠattraverso cui collegare la statale 16 con la strada per Torre Canne”. E’ stato approvato, inoltre, il progetto preliminare per la realizzazione della circonvallazione di Speziale che consentirà , a chi vuole recarsi dalla gravina sino alla costa, di non attraversare più il centro abitato di Speziale. Il tutto, grazie ad un finanziamento, già disponibile, di due milioni e mezzo di euro. Quanto alla presenza di due alberi di palme ormai morti presenti sulla circonvallazione di Pezze di Greco, gli stessi sono stati rimossi giovedì scorso. “E’ evidente, pertanto, – conclude il comunicato stampa – che l’attenzione della Provincia è massima, soprattutto quando è in gioco la sicurezza dei cittadini”.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.