A.S.D. C. Frosinone Futsal ” KAD3 Ferramati Fasano 7 ” 3 A.S.D. C. Frosinone Futsal: Sosin, Ferrieri, Tomadon, Wellington, Galassi, Ricci, Barbosa, Campioni, Petrucci, Tagliaferri, Mizzoni. Allenatore: Claudio Vieira Vaz. KAD3 Ferramati Fasano: La Rocca, Loconte S., Pinheiro, Loconte G., Sibilio, Lacirignola, Legrottaglie, Lombardi, Curlo, Mancini, Napoletano, De Simone. Allenatore: Michele Pannarale. Arbitri: Sig. Filippo Ragalà di Bologna e Sig. Gaudenzio Raffaelli di Terni. Marcatori: 52” pt Loconte G., 1’15” pt Ricci, 10’49” pt Tomadon, 13’12” pt Pinheiro, 15’40” pt Tomadon (tiro libero), 18’50” pt Petrucci, 3’39” st Tomadon, 7’40” st Petrucci, 12’44” st Mancini, 15’32” st Ferrieri. Ammoniti: 5’45” st La Rocca per proteste. Vittoria particolarmente importante per i padroni di casa con il Fasano, in un match chiave nella lunga corsa che porta alla salvezza. Il Frosinone Futsal, che in queste ore lavora alacremente per rinforzare la rosa, si presenta sul parquet senza Vagner, Bachega, Passera ed Egea, partiti per altri lidi; convocati i giovani Ferrieri e Tagliaferri. In tribuna il neo acquisto De Araujo, ex Me.Co. Potenza, non disponibile per squalifica. La KAD3 Ferramati Fasano arriva in Ciociaria con una formazione largamente rimaneggiata: oltre a Basso, D’Ecclesiis e Nardacchione squalificati, non sono disponibili i fratelli Zara, Guglielmi, Bellini e Lacasella. Quintetto iniziale giallo azzurro composto da Sosin, Tomadon, Galassi, Ricci e Wellington; risponde il Fasano con La Rocca, Pinheiro, Loconte G, Lombardi e Mancini. Il Fasano in classifica è terz’ultimo con 10 punti , 6 di vantaggio sul Centro giovani e 8 sull’Orange Passin e 3 di ritardo da Potenza e Frosinone.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.