La Technoacque Fasano è attesa sabato 26 novembre alle 19.00 sul parquet della Virtus Ruvo per la decima giornata di campionato. La squadra barese è attardata in classifica a 6 punti, ma puಠcontare sulle energie di una rosa dall’età media inferiore ai 20 anni, e tre giocatori che disputano il campionato di Lega 3, con il doppio tesseramento. Coach Massimo Cazzorla raccomanda prudenza: “Il Ruvo è una squadra giovane che gioca con tempi e ritmi molto elevati, e anche con l’assenza degli elementi più forti del roster la settimana scorsa ha dato filo da torcere al Ceglie, dimostrando di poter competere con chiunque. Partita difficile dal punto di vista fisico e mentale, bisognerà che diamo l’anima se vogliamo vincere”.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.