Grande colpo della Pallamano Serra, che nelle ultime ore ha perfezionato il tesseramento del forte terzino svedese David Thomas Martitz Obrink, classe ’85. Utilizzabile anche nel ruolo di centrale, Obrink giunge a Fasano grazie ad un importante sforzo economico del presidente Marcello Russi, e dovrebbe essere a disposizione di mister Lino Soleti già a partire dal prossimo incontro interno, previsto sabato prossimo contro il forte Putignano. L’atleta svedese, destro, alto 1,81 per 86kg di peso, ha militato in passato nel campionato di casa (GUIF Eskilstuna, à–nnered, Tumba ) , nella seconda serie spagnola (Tenerife tres de mayo) ed in quello norvegese, dove ha disputato l’ultima stagione presso il BodචHK. Veloce, bravo nel gioco di squadra e forte dai sette metri e nell’uno contro uno, Obrink si spera possa aiutare la Serra a recuperare i 10 punti di penalizzazione ed a scalare una classifica al momento infelice

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.