Con le finali disputatesi lunedì 19 settembre presso lo stadio comunale “Vito Curlo” di Fasano, si è conclusa la quinta edizione del torneo di calcio benefico, Trofeo SS. Medici, che ha visto la partecipazione delle confraternite cittadine del Rosario, del SS. Sacramento, di S. Giuseppe, di Maria Immacolata, della Salette e l’Ordine Francescano Secolare. La kermesse sportiva rientra nell’ambito del programma dei festeggiamenti in onore dei Santi Medici “Cosma e Damiano”, approntato dalla Confraternita del Rosario. Ad aggiudicarsi l’ambito trofeo è stata (per la terza volta) la rappresentativa del Rosario che ha superato in finale (5-1 il risultato finale) i confratelli della Saletta, formazione rivelazione di questa edizione. Sul terzo gradino del podio la squadra dell’Immacolata che ha vinto, ai calci di rigore (7-5), sul SS. Sacramento. Da sottolineare che, come da tradizione, resta da sottolineare il fine benefico del torneo visto che l’intero ricavato sarà devoluto a favore della Parrocchia Matrice di Fasano per la realizzazione della erigenda nuova casa per anziani. La somma così determinata sarà consegnata al parroco, don Sandro Ramirez, nel corso della cerimonia di premiazione del torneo che si terrà sabato 1° ottobre, in Piazza Ciaia, poco prima del concerto della nota band dei Matia Bazar.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.