LE SEGRETERIE DEL COORDINAMENTO CITTADINO E DEI CIRCOLI CITTADINI E IL GRUPPO CONSILIARE DEL PD HANMNO DIFFUSO IL SEGUENTE COMUNICATO STAMPA: “Il PD di Fasano intende porre l’attenzione sul tema della recrudescenza dei fenomeni criminali a Fasano ed, in particolare, sulla preoccupante sequenza di rapine che mettono a rischio la sicurezza dei cittadini. Sembra oramai notizia quotidiana apprendere dalla stampa nuovi e ulteriori fenomeni di criminalità più o meno piccola. Già mesi addietro i cittadini fasanesi hanno sollevato la problematica della sicurezza pubblica, ponendo l’attenzione sulle scorribande criminali di cui sono oggetto le campagne fasanesi e che portano a furti di attrezzature agricole a danno degli imprenditori fasanesi. Senza dimenticare le rapine ed i furti commessi a danno di altre tipologie di imprenditoria, localizzate anche nel pieno centro cittadino, e la situazione ancora non risolta del centro storico della città oggetto di continui atti di vandalismo e disordini. In un famoso consiglio comunale sul tema della sicurezza, caratterizzato dall’ancora incompresa assenza dell’allora Prefetto, l’Amministrazione Comunale ha preso l’impegno di dar vita ad un Osservatorio sulla legalità , ora costituito ma non ancora convocato. Si tratta di un organismo che, seppure non abbia funzioni di controllo attivo, puಠaiutare le Forze dell’Ordine a monitorare i fenomeni criminali. Il fenomeno delle rapine, in particolare, ha superato un numero preoccupante di casi accaduti sul nostro territorio. Non vogliamo trasmettere un allarme sociale, ma siamo convinti che la politica, in questo momento, debba dare risposte concrete che mettano fine a questa situazione di paura tra i cittadini e gli operatori di attività commerciali. Non è criminalità spicciola. Se infatti non si parte con la prevenzione e repressione della piccola criminalità , il fenomeno potrebbe arrivare ad assumere anche forme organizzate. Chiediamo alle forze dell’ordine di intensificare l’attività di controllo e di prevenzione e di collaborare maggiormente tra i diversi organi al fine di coinvolgere tutte le forze dell’ordine (Carabinieri e Polizia Municipale in primis) e concentrare le azioni di pubblica sicurezza su un unico obiettivo. Non vogliamo che la città paghi, anche su questo tema così delicato, le conseguenze di un governo cittadino che non ha ancora ben chiaro quali siano le priorità della città . Auspichiamo, pertanto, un impegno serio, da parte di questa Amministrazione comunale, nella lotta alla criminalità attraverso iniziative di partecipazione collettiva; il Sindaco dovrebbe compiere un cambio di rotta che porti la città fuori dal clima di rassegnazione che la gente ha in merito a tali fenomeni. Per questi motivi intendiamo chiedere al Presidente del Consiglio Comunale di convocare immediatamente e senza indugio l’Osservatorio sulla legalità per cercare soluzioni che possano arginare efficacemente gli episodi, sempre più numerosi, di criminalità che si stanno registrando a Fasano. Tra le soluzioni riteniamo che possa essere efficace chiedere un tavolo di lavoro per concertare un vero piano di sicurezza pubblica con la presenza del Prefetto e dei rappresentati di tutte le Forze dell’Ordine, oltre che di quelle parti sociali impegnate nella lotta a tutte le forme di criminalità sul territorio fasanese“.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.