Cambio di programma a Palazzo di città : i parcheggi a pagamento previsti con le strisce blu già disegnate nelle zone centrali delle località turistiche fasanesi di Selva, Torre Canne e Savelletri non entreranno in funzione quest’estate. A comunicarlo è lo stesso Sindaco Lello Di Bari che nel corso della seduta di giunta comunale ha detto: “Mi sono reso conto che il lavoro andava programmato con maggiore accuratezza; soprattutto, per analizzare i punti strategici e valutare quelli in cui è meglio, onde evitare problemi al regolare traffico veicolare, non istituirle”. Il sindaco nel corso della giunta ha chiarito innanzitutto la particolare situazione logistica di Torre Canne in cui i lavori in corso che interessano il lungomare hanno già provocato consequenziali disagi alla normale circolazione veicolare e, quindi, istituire i parcheggi a pagamento con le strisce blu a metà estate in una località che proprio adesso si riempie di migliaia di turisti e vacanzieri andrebbe a creare ulteriori disagi. “Per evitare, allora, differenze tra le nostre località turistiche ” sottolinea Di Bari – la soluzione migliore è quella di non far entrare in vigore i parcheggi a pagamento con le strisce blu in nessuna della frazioni.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.