Sabato 30 luglio alle ore 21 nella “Masseria Salamina” a Pezze di Greco si terrà lo spettacolo ad ingresso libero denominato “La casa chiusa” di Silvano Piperno messo in scena dalla compagnia “La Banda degli Onesti”. L’iniziativa rientra nella rassegna “Teatro in Masseria” organizzata dal Comune di Fasano che vede in programma ben tre spettacoli estivi. Gli altri due spettacoli si terranno il 21 agosto a “Masseria San Lorenzo” con la commedia “Cozza Mario: medico precario” di Nicola Pignataro, e il 2 settembre a “Masseria Purgatorio” con “‘Na voce, “˜na chitarra e “˜o ppoco “˜e luna” di Mario Cutrì e Angelo Guarini. “E’ un modo, per gli spettatori ” dichiara l’assessore al Turismo Bebè Anglani ” di assistere ad uno spettacolo en plein air comodamente seduti e di ammirare le belle architetture delle nostre antiche masserie”. La trama dello spettacolo “La casa chiusa” racconta di un’abitazione di un prete che diventa una casa di tolleranza. I protagonisti sono due fratelli, un delinquente ed un sacerdote. Una commedia del rovesciamento delle parti: il bene e il male, con continui cambiamenti e colpi di scena, in un testo brillante che affronta temi scottanti con leggerezza e brio. “Masseria Salamina” è un complesso fortificato, il cui nucleo centrale risale al 1600 con oltre 200 ettari di ulivi plurisecolari; all’interno vi è un’antichissima chiesa a forma di croce latina, ristrutturata nel 1792.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.