Nuova convocazione del Consiglio Comunale di Fasano, questa volta in seduta straordinaria alle 17 il prossimo venerdì 1 luglio. Tra i vari punti all’ordine de giorno si parlerà dei fenomeni delinquenziali degli ultimi tempi di cui è stata teatro la nostra città . Una discussione, non si sa se per caso o di proposito, che nasce dopo l’appello lanciato da don Sandro Ramirez la scorsa domenica 19 giugno durante la sua omelia nella S. Messa in Piazza Ciaia dedicata ai Santi Patroni. Il priore di Fasano si era infatti chiesto in quell’occasione se “Tre omicidi in quattro mesi non siano sufficienti per chiedersi che cosa sta succedendo? Deve succedere ancora qualcosa perchè tutta la comunità faccia sentire la sua indignazione? Deve succedere ancora qualcosa perchè tutta la comunità gridi forte e chiaro il suo “no” alla violenza e si metta a disposizione della “Buonavita” organizzata in contrasto con la malavita organizzata?” concludendo “Alzati, Fasano!” tra gli applausi dei tantissimi fedeli presenti per la cerimonia religiosa. Durante il consiglio comunale parleranno anche esperti esterni che aiuteranno la massima assise comunale ad analizzare il fenomeno. Si tratta del criminologo prof. Gennaro Boggia e dello psicologo dott. Bruno Marchi. A termine della discussione sarà infine approvato il regolamento dell’Osservatorio permanente per la legalità . Gli altri temi da discutere sono: aree a pericolosità idraulica; Piano di rigenerazione urbana di Torre Canne e infine integrazione di una delibera del febbraio scorso sulle alienazioni e valorizzazioni immobiliari per il 2011.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.