In seguito alla manifestata volontà su più fronti di voler modificare la Legge Regionale 14/2007 sulla tutela degli alberi monumentali, la sezione WWF Terre di Basilio Cisternino-Fasano-Ostuni, manifesta tutta la sua preoccupazione e rilancia con la proposta di potenziare tale strumento di tutela e valorizzazione. Tralasciando ma non dimenticando in questa fase la delicata questione economica legata alla crisi dei prezzi dell’olio vissuta dal settore olivicolo nelle ultime campagne, si ritiene che tale andamento sia assolutamente temporaneo, e se corretto da opportuni strumenti di controllo delle frodi come le ultime tecniche ritrovate, e coadiuvate da politiche di valorizzazione multipla e plurisettoriale che potrà spaziare dal turismo adottivo degli ulivi monumentali al fine produttivo, al recupero energetico dei sottoprodotti, si potrà in tal modo ottenere un domani un ritorno in grado di autosostenere tale patrimonio ed offrire quel reddito che per secoli ha dato da vivere alle generazioni passate. Il comunicato allegato sarà inviato alle autorità regionali in forma di richiesta al fine di contrastare le eventuali richieste di modifiche eventualmente maturate dal Consiglio Comunale di Fasano che si terrà mercoledì 1 giugno

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.