L’8 maggio ricorre la festività di Santa Maddalena di Canossa, fondatrice delle Congregazioni dei Figli e delle Figlie della Carità , conosciuti come Canossiani e Canossiane. I Padri Canossiani dal 1976 sono presenti presso l’Oratorio del Fanciullo di Fasano al servizio dei bambini e dei giovani della città . Tanti sono i padri che negli anni si sono succeduti nella nostra cittadina lasciando un segno in coloro che hanno avuto la fortuna di frequentare per scuola, catechimo o sport l’opera voluta da don Nicola Carbonara. Alcuni di questi canossiani oggi si trovano in altre parti d’Italia, mentre altri (i padri Virgilio, Elia e Alberto) non ci sono più, ma il loro ricordo è sempre vivo. Oggi la comunità fasanese dei Canossiani è composta da due sacerdoti: da padre Lorenzo Piasentini (superiore) e padre Francesco Vercellone (resp. Oratorio). Domenica 8 maggio tutta la comunità parrocchiale di Sant’Antonio abate di Fasano si riunirà per festeggiare con una Santa Messa alle ore 19 la santa veronese che da nobile si fece povera al servizio dei poveri e dei piccoli.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.