A Bologna il Fasano cerca di entrare nella storia della pallamano conquistando la finale scudetto. Impresa non semplice e si parte dalla vittoria ottenuta in casa martedi scorso con tre reti di scarto. davanti a tanti tifosi giunti in bus, auto e aereo da Fasano, la Junior ribatte colpo su colpo al Bologna e la gara resta in parità 6-6 sino a 10 minuti dal termine del primo tempo, quando il Bologna prende le distanze e riesce a chiudere il primo tempo in vantaggio di 5 reti: 17-12. Si gioca il tutto per tutto nel secondo tempo iniziato alle 20,05

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.