La Technoacque Fasano regala ai propri tifosi un’autentica impresa, battendo in casa 83-77 il quotato De Biasi Castellaneta nella quinta giornata di ritorno del campionato di serie D regionale di basket. In svantaggio per tre quarti di gara, la squadra di coach Santini ha tirato fuori nell’ultimo periodo tutta la grinta ed il cuore necessari per rimontare e superare una compagine che ha davvero ben impressionato per la lucidità e la brillantezza del proprio gioco. Gli ospiti hanno a lungo messo in difficoltà la capolista del girone con una grande intesa di squadra e con la giusta dose di carattere, ma alla fine hanno dovuto arrendersi ad una Technoacque che ha ritrovato se stessa grazie anche all’incessante sostegno del proprio pubblico. Primo quarto all’insegna dell’equilibrio, con le due squadre molto contratte e spesso imprecise al tiro. Nella seconda frazione il Castellaneta dimostra a tratti maggiore fluidità in attacco e i padroni di casa riescono solo in parte ad arginarne l’impeto. Dopo l’intervallo lungo la Technoacque cerca di reagire, ma gli ospiti continuano ad essere più continui e penetranti, rispondendo punto a punto. Ultimo tempo vibrante, spettacolare, ricco di fiammate da entrambe le parti, ma la Technoacque è molto più precisa al tiro e riesce, come detto, nell’impresa di ribaltare il risultato. Sugli scudi, oltre a Cristiano Ranieri di nuovo top scorer, un Gianluca Rollo impeccabile in difesa e con un’alta percentuale di realizzazione.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.