L’Azione Cattolica Italiana della Diocesi di Conversano-Monopoli si appresta a vivere uno dei momenti più solenni della sua vita democratica: l’assemblea elettiva. Un appuntamento che ricade ogni tre anni e che chiama tutti i soci a dire la propria e a mettersi al servizio gratuito nell’attività della formazione associativa ed ecclesiale. Dopo la stagione delle assemblee parrocchiali, conclusesi il 18 gennaio eleggendo i nuovi consigli parrocchiali, i presidenti e i responsabili associativi, adesso si è pronti a salire la vetta con l’assembla diocesana. Domenica 13 febbraio infatti, tutti i delegati di ogni parrocchia della diocesi sono stati convocati per la prima sessione dell’assemblea che si svolgerà a Monopoli presso il salone della parrocchia del Carmine a partire dalle ore 9. Dopo un momento di preghiera presieduto dal vescovo S.E. Mons. Domenico Padovano, si insiederà la commissione elettorale che condurrà i lavori assembleari. Successivamente ai saluti della delegazione regionale e del presidente diocesano uscente, saranno aperti i lavori di discussione e di presentazione degli emendamenti al documento assembleare che farà da guida al prossimo triennio dell’associazione. Nella stessa mattinata saranno inoltre avanzate le candidature per la composizione del consiglio diocesano che saranno messi ai voti nella seconda sessione dell’assemblea che si svolgerà il 27 febbraio presso il Seminario vescovile di Conversano. E’ prevista una folta presenza di delegati dalle zone pastorali di Fasano centro e sud le quali rappresentano circa un terzo dei tesserati dell’intera Diocesi, non facendo mai mancare il proprio apporto ai lavori e alle attività diocesane.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.