Un furgone ha perso parte del suo carico di calce e sulla statale è scoppiato il caos. Il fatto è avvenuto lunedi mattina lungo la SS 379 all’altezza di Fasano, quando poco prima delle 8, un furgone che trasportava materiale destinato a un cantiere edile, ha perso sulla carreggiata alcuni sacchi di calce viva. Nessuna conseguenza sulle auto che in quel momento si sono trovate a passare sulla corsia nord della strada statale che collega Brindisi a Bari, ma il traffico sull’arteria ha subito notevoli rallentamenti. Sul luogo dell’incidente sono intervenute, oltre alle pattuglie della Polstrada di Brindisi e Fasano, anche una squadra di addetti dell’Anas per la bonifica del manto stradale. Inevitabili le code sulla statale. Automobilisti e camionisti diretti verso Bari sono stati costretti ad incolonnarsi e ad attendere che il chilometrico serpentone di mezzi fermi riprendesse lentamente a scorrere. La situazione è tornata alla normalità dopo circa un’ora.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.