In località Selva di Fasano, i carabinieri hanno sottoposto a fermo di polizia giudiziaria per i reati di estorsione, maltrattamenti in famiglia, lesioni e minaccia un 41enne del posto. I militari hanno accertato che l’uomo si era reso responsabile di ripetute vessazioni e maltrattamenti, nei confronti della madre finalizzate ad estorcere denaro e che, lo scorso 18 ottobre, nel corso dell’ennesimo alterco, aveva anche aggredito e minacciato con una pistola il fratello ed il nipote, intervenuti in difesa della donna.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.