L’Associazione Pro Selva, presieduta da Rosanna Petruzzi Lozupone, ha aderito all’iniziativa dell’Associazione “Vivi la Strada” che si propone, in questo periodo, di mettere in sicurezza la SS 172 dei Trulli, assurta alle cronache per i numerosi incidenti stradali che hanno provocato molte vittime. La strada che nel territorio fasanese è una vera e propria arteria di collegamento con le località collinari e con i comuni del sud est barese e con quelli della Valle d’Itria, è percorsa ogni giorno da migliaia di veicoli e da mezzi pesanti; per la presenza di cunette, dossi, curve pericolose, accessi “a raso”, ecc. è purtroppo scenario di drammatici incidenti stradali che inducono alla drammatica conta di vite umane spezzate. Poichè obiettivo della Pro Selva è quello di valorizzare e tutelare il territorio, l’associazione non poteva non aderire all’iniziativa di “Vivi la Strada“ che ha promosso una petizione da inviare alle massime autorità istituzionali italiane, dal Presidente della Repubblica, ai Presidenti di Camera, Senato, Consiglio dei Ministri, parlamentari, direzione dell’ANAS, Presidente della Regione, Prefetti e presidenti delle province attraversate dalla strada, con la quale si chiede di mettere in sicurezza la SS 172 e di realizzare i lavori finanziati con fondi e investimenti pubblici. L’Associazione ha promosso la raccolta di firme in calce alla petizione e chi volesse sottoscrivere l’appello puಠinterpellare l’associazione (tel. 333.5930849) o firmare sino a fine ottobre, sugli appositi moduli che possono essere reperiti anche in questi locali pubblici e negozi cittadini: ? Bar Smile ” Corso Vittorio Emanuele; ? Vision Ottica Milù ” Corso Vittorio Emanuele; ? Abbigliamento Echo ” Corso Vittorio Emanuele; ? Sanitar Linea di Ottavio Pepe ” Via san Francesco; ? Forno Antico Mencodda ” Via Verdi; ? Bar Charlot ” Viale Unità d’Italia; ? Cartolibreria Piave ” Via Piave; ? Libri e Cose Cartolibreria ” Largo Francesco Zizzi; ? Cartolibreria Rosalia Gabriele ” Via Roma;

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.