Episodio sconcertante e per alcuni versi curioso data l’età del protagonista. Un 84enne di Fasano è stato denunciato in stato di libertà dai carabinieri per un tentativo di violenza sessuale ai danni di una ragazza. Secondo quanto accertato, l’anziano avrebbe afferrato per un braccio una giovane donna, sollecitandola più volte ad avere rapporti sessuali con lui. Inoltre si sarebbe abbassato i pantaloni, rimanendo in mutande alla presenza della vittima. L’episodio sarebbe avvenuto a casa dell’anziano dove la ragazza si sarebbe recato per prestare servizio come badante della moglie, in quanto affetta da problemi di deambulazione. La giovane era al suo primo giorno di lavoro, ma l’84enne, alla vista della ragazza avrebbe perso il controllo tentando di aggredirla. La ragazza ha dovuto far ricorso alle cure dei sanitari del pronto soccorso, mentre per l’uomo è scattata la denuncia per tentata violenza.

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.