Al via il Fasano Jazz prestigiosa rassegna internazionale

Domani sera, 5 giugno, alle ore 21,00 sul palcoscenico del teatro Kennedy di Fasano prenderà il via la XII edizione del Fasano Jazz, la prestigiosa rassegna internazionale di musica jazz e contaminazioni, promossa dall’Assessorato alal cultura del Comune di Fasano. Ad aprile la rassegna il mitico gruppo dei Going, (unica data italiana del tour europeo) con la seguente formazione: Daevid Allen chitarra & voce Steve Hillage chitarra (componente originale) Mike Howlett asso (componente originale) Gilli Smyth voce (componente originale) Miquette Giraudy tastiera (componente originale) Theo Travis sassofono & flauto Chris Taylor atteria Il loro stile è talvolta catalogato come space rock e una delle caratteristiche del gruppo è l’incredibile anticonformismo dei suoi membri (a partire da Allen), oltre alla variopinta “mitologia” messa in scena nei loro testi. Intorno al gruppo principale “Gong” si è visto un grande numero di formazioni e gruppi alternativi. Fra il 1973 e il 1974, con il contributo del nuovo chitarrista Steve Hillage (proveniente da Arzachel e Khan), i Gong incidono la cosiddetta “trilogia di Radio Gnome”, composta dagli album “Flying Teapot”, “Angel’s Egg” e “You”, generalmente considerati l’apice artistico del gruppo; anche se le tematiche liriche erano già presenti in album precedenti, come “Camembert Electrique”. La formazione (in questi album) è costituita da Daevid Allen (voce, chitarra), Gilli Smyth (space whispers), Steve Hillage (chitarra), Didier Malherbe (sassofono, flauto), Mike Howlett (basso), Tim Blake (tastiere), Pierre Moerlen (batteria), musicista scomparso nel 2005. Senza Allen, i Gong proseguono sotto la supervisione di Moerlen, mutando anche stile in direzione jazz-rock e abbandonando i temi della mitologia Gong (la cui paternità era completamente ascrivibile ad Allen) e producono una serie di album pregevoli, come “Shamal” (in cui sono ancora presenti membri della vecchia formazione), “Gazeuse” ed “Expresso II” (entrambi con Allan Holdsworth alla chitarra), per cambiare infine nome in “Pierre Moerlen’s Gong”. Ritornano, nel 2009, con la formazione originaria, completata da Miquette Giraudy, Theo Travis e Chris Taylor. Da Fasano parte, infatti, il tour mondiale che li vedrà , proprio con un’altra formazione presente a quest’edizione della rassegna, i DFA, protagonisti del prestigioso festival “NEARfest” negli Stati Uniti. Costo del biglietto: 10 euro E’ possibile abbonarsi all’intera rassegna alc soto di € 25 (4 spettacoli) – info: ufficio cultura del COmune tel. 080.4394123

Leave a Comment

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Clicca su Accetto per non visualizzare più questo avviso.